Digital Marketing: cos’è e perché è importante

Strategie di Web Marketing

Nell’articolo precedente abbiamo parlato dell’importanza del sito web per un’azienda, sopratutto nell’ottica di espandere e consolidare la clientela.

Tuttavia, il sito web aziendale da solo potrebbe non essere sufficiente a raggiungere obiettivi soddisfacenti. In tal caso è necessario fare ricorso al Digital Marketing.

Quando si progetta un sito web, ma anche nelle fasi successive, è importante pianificare un insieme di strategie di Digital Marketing. Ma cos’è il digital marketing?

Digital marketing strategie efficaci

Il Digital Marketing cos’è e perché è indispensabile

Proviamo a dare una definizione di Digital Marketing sintetica ma esaustiva.

Il Digital Marketing è quel complesso di pratiche che hanno la finalità di aumentare e migliorare la presenza online di un brand, un prodotto o un servizio. Tutto ciò, naturalmente, va rapportato in un’ottica commerciale, ovvero si opera con lo scopo finale di ampliare la clientela e il fatturato.

Ma perché è così importante?

Se alle tradizionali pratiche di marketing offline, affianchiamo anche tutte le opportunità che la rete offre, siamo in grado di raggiungere quelle nicchie di pubblico che altrimenti non saremmo in grado di intercettare.

Inoltre, con il Digital Marketing è possibile misurare i risultati raggiunti quasi in tempo reale. In che modo? Grazie a strumenti sempre più sofisticati in grado di riportare precise metriche digitali di facile consultazione e analisi. Va da sé che, se possiamo visionare subito i risultati, possiamo anche apportare tempestivamente delle correzioni che ci permettono di evitare perdite economiche e di tempo.

La strategia di digital marketing ideale mira a ottenere risultati ottimali, misurabili e al minor costo possibile.

Gli strumenti di Digital Marketing essenziali

Prima di pensare alle diverse strategie di Digital Marketing, però, è necessario avere a disposizione un canale di comunicazione aziendale. Sarà soltanto dopo aver creato e messo a punto questo canale che potremo procedere.

Gli strumenti più efficaci per affermare la propria presenza online sono principalmente:

  • il sito web aziendale
  • i canali social

Il sito web aziendale

Strumenti per digital marketing: sito web

Come abbiamo detto, il sito web è il canale principale di comunicazione online per un’azienda. Perciò, avere un sito moderno, ben strutturato e costantemente aggiornato, contribuisce a rafforzare la presenza online e a trasmettere affidabilità.

Per apparire su Google e per attirare nuovi clienti potenziali, il sito web deve rispettare alcune caratteristiche fondamentali.

Vediamo quelle più importanti.

1. Navigazione intuitiva

Le informazioni devono essere strutturate in modo tale che la navigazione risulti semplice ed intuitiva, in qualunque punto del sito l’utente si trovi. È necessario lavorare sulla struttura del sito, in modo da migliorare la user experience per l’utente e facilitare la scansione dei contenuti ai motori di ricerca (esempi: menu principale ben organizzato e sempre disponibile, ricco assortimento di link interni, breadcrumbs, sitemap, ecc.).

2. Contenuti di qualità

I contenuti devono essere studiati in modo da stimolare l’interesse dell’utente e devono essere in linea con le sue aspettative.

3. Immagine aziendale coordinata

Il sito web deve rispettare, o ancor meglio consolidare l’identità aziendale. Tutte le scelte di comunicazione e grafica del sito devono essere valutate anche in base all’immagine offline dell’azienda.

I Social network

Strumenti per digital marketing: canali social

Negli ultimi anni sono diventati uno dei mezzi più importanti, ormai indispensabile, per la promozione online di un brand, un prodotto o un servizio.

L’importanza della visibilità sui Social Network sta assumendo dimensioni che vanno oltre ogni aspettativa. Grazie alla elevatissima interazione che i meccanismi di un Social possono generare e ai feedback diretti che l’azienda può stabilire con gli utenti, le piattaforme di social networking stanno sostituendo i tradizionali canali di comunicazione.

Quindi, prima di tutto, è necessario capire come funzionano i vari social, poiché ogni piattaforma ha la sua anima e le sue dinamiche. Ogni strategia va pensata e adattata allo specifico canale.

Strategie di Digital Marketing

Quali sono le migliori strategie da adottare per pianificare con successo la nostra presenza sul web?

Quella che può essere la migliore strategia di Digital Marketing per un’azienda, può anche essere la peggiore per un’altra.

Ogni realtà dovrebbe cercare una propria strategia, adatta ai suoi mezzi e obiettivi.

Con doti simili a quelle dell’alchimista, è necessario saper individuare la giusta combinazione di ingredienti, nella giusta dose.

Tutt’altro che semplice, direte voi… E questo spiega perché esistono professionisti che nella vita si occupano solo di questo.

Ma vediamo intanto quali sono gli ingredienti principali a cui attingere per “comporre” una efficace e personale strategia di Digital Marketing, al fine di intercettare e indirizzare pubblico interessato verso il sito o social.

Campagne Online

Campagne online

Acquistare spazi pubblicitari presenti su altri siti web consente di raggiungere facilmente il pubblico target, in quanto le campagne pubblicitarie online si avvalgono di strumenti di profilazione abbastanza precisi. Ad esempio, con Google Ads è possibile effettuare campagne online molto efficaci in modalità PPC (pay per clic). Naturalmente, anche con le campagne social si possono ottenere grandissimi risultati. Insomma, in questo ambito le possibilità e gli strumenti a disposizione sono davvero tanti.

Blog

Un altro ingrediente molto potente per una strategia di marketing effeicace è il blog aziendale. Un blog può contribuire ad aggiunge valore e autorevolezza al brand aziendale. Come primo step si individuano gli argomenti da trattare e successivamente si pianifica un calendario editoriale. Perché gli articoli di un blog aziendale abbiano la giusta visibilità sui motori di ricerca, oltre a tutti gli accorgimenti SEO, devono avere anche una certa frequenza nella pubblicazione, inoltre devono incontrare i gusti e soddisfare i bisogni degli utenti (ad esempio risolvere un problema).

SEO

Ottimizzazione SEO

L’ottimizzazione sui motori di ricerca ci permette di dare maggiore visibilità al sito o ad una parte di esso. Per produrre contenuti SEO oriented è necessario mettere in campo tutta una serie di tecniche specifiche, che partono dalla scelta del dominio sino alla redazione dei testi con il rispetto della formattazione ed un’accurata scelta delle keywords più performanti e pertinenti. Ad esempio, se attraverso un motore di ricerca arrivo in un sito di macchine agricole, ma io volevo semplicemente sapere come curare le rose del mio balcone, è chiaro che qualcosa non ha funzionato.

Email marketing

Strumenti per digital marketing: email

In termini di ritorno, l’email marketing è di certo uno degli strumenti più affidabili.

Tieni infatti presente che, se un utente sceglie deliberatamente di ricevere una tua email periodica (la cosiddetta Newsletter), significa che è interessato a ciò che offri e con molta probabilità effettuerà altri acquisti e li consiglierà ai suoi contatti.

Tuttavia, sono da evitare tutte quelle pratiche di spamming che non portano altro che fastidio agli utenti, con la relativa pessima immagine aziendale che ne deriva.

Influencer Marketing

Influencer marketing

Anche l’Influencer Marketing può dare buoni risultati. Se ad esempio vogliamo lanciare un nuovo prodotto, questo può diventare improvvisamente popolare se affidato a persone che godono di una certa influenza sui loro canali. Si tratta infatti di un ottimo metodo per raggiungere una parte di pubblico altrimenti difficile da intercettare. Nel caso dell’influencer, il compenso per il lavoro commissionato viene stabilito in anticipo.

Affiliation Marketing

Affiliation marketing

Di pari passo va anche l’Affiliation Marketing. Si tratta di affidare a blogger autorevoli in uno specifico campo (food, moda, turismo, tecnologia, attività sportive, ecc.), la promozione di un prodotto o di un servizio. Il blogger avrà il compito di creare contenuti in grado di convogliare traffico al suo sito, dove saranno presenti i collegamenti per acquistare il prodotto o il servizio proposto. Nel caso del blogger, il compenso consiste in una commissione che riceve solo dopo l’effettiva vendita di ciò che promuove (un viaggio, un capo di abbigliamento, un eBook, ecc.).

Misurare i risultati nel Digital Marketing

Campagne online

Dicevamo che uno dei maggiori vantaggi del Digital Marketing è la possibilità di poter verificare quasi in tempo reale, e con una discreta precisione, i risultati raggiunti e l’efficacia della nostra strategia.

Online esistono diversi tool di analisi, alcuni totalmente gratuiti, altri con piani di abbonamento per un uso più avanzato. I tool di analisi sono in grado di monitorare il traffico del nostro sito, il posizionamento, la produttività di ogni singola keyword, il rendimento delle nostre campagne pubblicitarie, e molto altro.

Analizzare correttamente le metriche di una promozione ci consente di perfezionare le nostre strategie apportando migliorie o integrazioni, e favorendo così il successo del lavoro svolto.

Anche i Social Network hanno i loro tool di analisi, attraverso i quali si possono determinare le interazioni prodotte da un determinato contenuto (like, follow, share, ecc.) e gli obiettivi raggiunti.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto alcuni dei vantaggi che può portare una buona strategia di Digital Marketing.

L’argomento è davvero troppo vasto per essere affrontato in un solo articolo, ma possiamo riassumere brevemente alcuni obiettivi che si possono raggiungere con campagne di Digital Marketing efficaci.

  • Aumentare il traffico verso un sito web. Ovvero, convogliare un maggior numero di utenti interessati verso il nostro sito, e convertirlo nel maggior numero possibile di acquisti.
  • Brand Awareness. Rendere un marchio popolare nel suo pubblico target.
  • Brand Reputation. Migliorare la considerazione che il pubblico ha nei confronti di un’azienda.
  • Lead generation. In precedenza abbiamo parlato di email marketing e di quanto sia produttivo utilizzare questo strumento. Abbiamo anche detto però quanto sia importante destinare la nostra newsletter ad un pubblico ben definito. Con specifici strumenti di Digital Marketing possiamo generare un elenco di utenti interessati a ricevere informazioni sui nostri prodotti o servizi.

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

LEGGI ANCHE ...